Identification of new promotion methods for the health safeguard

Saved in:
Bibliographic Details
Title translated into Italian:Identificazione di metodi divulgativi innovativi per la promozione della tutela della salute
Title translated into German:Die Identifikation von neuen Verbreitungsmethoden bei der Förderung des Gesundheitsschutzes
Author:Borrione, P.; Grasso, L.; Fagnani, F.; Razzicchia, S.; Tomassi, G.; Parisi, A.; Pigozzi, F.
Published in:Medicina dello sport
Published:63 (2010), 3, S. 365-374, Lit.
Format: Publications (Database SPOLIT)
Publication Type: Journal article
Media type: Print resource Electronic resource (online)
Language:English, Italian
ISSN:0025-7826, 1827-1863
Keywords:
Online Access:
Identification number:PU201206004352
Source:BISp

Abstract

The results of the educational projects carried out in recent years have highlighted the potential failure of the communication model based on the direct relationship between increased knowledge and behaviour modification. This observation have suggested the effectiveness of a model based on the personal involvement of the recipients. In the present project an informative program has been planned with the aim of involving a group of students on the topics of advertising in relation to health risk behaviours. The aim of this study was to involve them in the creation of a communication campaign based on the use of the format of their choice in order to effectively reach their peers. The results confirm the fundamental role of the school not only as an institution in which young people are culturally formed but also as a place where to create awareness and personal growth in socio-cultural issues. The work carried out by students has strongly reiterated the concept of the school as a place in which health promotion, social policies and improving access to the use of services should be regarded as an essential formative objective. The results of this project showed a great involvement and a great awareness of the students on the issues of prevention and health protection. The success of this initiative is therefore to be found in the canonical role reversal in which the adult is the trainer. Moreover, the focus has been moved toward young students in order to let them to choose a language closer to their peers with the aim of communicating compelling messages effectively. The involvement of the students as actors and writers of messages addressed to their peers has led the formative program to reach a level of real incisiveness. Verf.-Referat

Abstract

Le esperienze maturate nel corso dei progetti formativi volti alla prevenzione realizzate negli anni passati hanno evidenziato il potenziale fallimento del modello comunicativo basato sulla relazione diretta tra aumento delle conoscenze e modifica dei comportamenti, e hanno mostrato sempre di più l’efficacia di un modello che facesse leva sul coinvolgimento personale dei destinatari. Nel presente studio è stata pianificata un’attività di formazione rivolta a un gruppo di studenti sulle tematiche della comunicazione pubblicitaria in riferimento ai comportamenti a rischio per la salute, con il fine di consentir loro di creare una campagna di comunicazione su tali problematiche sotto forma di format divulgativi scelti perché ritenuti idonei a raggiungere efficacemente i loro coetanei. I risultati confermano il ruolo fondamentale della scuola non solo come istituzione in cui i giovani vengono formati culturalmente ma anche come luogo in cui viene creata una coscienza personale ed avviene una crescita socio-culturale. In tal senso, il lavoro svolto dagli studenti ha con forza ribadito come essa rappresenti l’ambiente nel quale la promozione della salute, delle politiche sociali e del miglioramento dell’accesso e dell’utilizzo dei servizi debbano essere considerati come obiettivi formativi essenziali. I risultati del progetto dimostrano un grande coinvolgimento e una notevole sensibilizzazione verso i temi della prevenzione e della tutela della salute ottenuto tramite il capovolgimento dei ruoli canonici in cui l’adulto è il formatore e informatore. Si è verificato uno spostamento dell'attenzione sui giovani, i quali scegliendo un linguaggio più vicino a loro hanno saputo comunicare e ideare messaggi avvincenti ed efficaci conferendo una reale incisività della campagna di formazione proposta. Verf.-Referat